“Ferma contrarietà” di Cittadini, Pd e Idv di San Vito «alla edizione, camuffata da sperimentazione, degli ospedali riuniti, come risulta da notizie di stampa e prese di posizione di esponenti pordenonesi del centro–destra». I tre partiti della maggioranza sanvitese continuano ad attaccare sul tema delle riforme della sanità regionale, con i risvolti locali in primo piano. «Pensare di realizzare un coordinamento degli ospedali della provincia di Pordenone sotto la direzione del Santa Maria degli Angeli, accorpandoli in un’unica azienda e togliendoli dall’azienda territoriale – affermano - significa peggiorare il servizio sanitario nel suo complesso, ridimensionare San Vito, rompere la cura e il suo rapporto col territorio, isolare la riabilitazione e annullare le funzioni del Distretto per la continuità assistenziale». Si intravedono «giochi di potere, la privatizzazione della sanità (vedi il blocco assunzioni per favorire altre offerte) e lo spreco di risorse». I tre gruppi annunciano battaglia.

A.s.

Da Messaggero Veneto di Sabato 27 febbraio 2010

L’accelerata sugli "Ospedali riuniti" che potrebbero essere operativi già da gennaio 2011, ha messo in fibrillazione alcuni sindaci della Destra Tagliamento e il Pd provinciale. Si piano socio sanitario che oggi passerà al vaglio della Commissione regionale sono state inserite una decina di righe molto chiare: da gennaio 2011 - si legge - l’ospedale di Pordenone coordinerà anche l’operatività degli ospedali di rete di San Vito e Spilimbergo, oltre che le funzioni rimanenti di Maniago,ora all’interno dell’Ass 6.

Domenica 17 Gennaio, 10:00 – 12:00
Presso la Sala consigliare Municipio San Vito al Tagliamento
No al ridimenzionamento dell'Ospedale di S. Vito
No agli ospedali riuniti
NO alla riduzione delle funzioni del Distretto
NO alla sanità pubblica Dequalificata
No alla privatizzazione
SI al diritto alla salute Si alle tecnologie diagnostiche ( RM Terapeutiche, informatiche)
SI all'ospedale di rete SI alla sanità sul territorio
Intervengono:
Gino Gregoris Sindaco di San Vito Salvatore
Callea Presidente Commissione COnsigliare IDV
Piero Colussi, Consilgiere Regionale -Cittadini
Gianffranco Moretton, Capogruppo Regionale PD

SEMPLICEMENTE EUROPEA

SCEGLI UNA PROVINCIA EUROPEA

Venerdì 5 giugno 2009 ore 18.45

Loggia Comunale - Piazza del Popolo

(San Vito al Tagliamento)

Daniele GIACOMEL

Candidato alla Provincia

collegio di San Vito al Tagliamento

Giorgio ZANIN

Candidato PRESIDENTE alla Provincia di Pordenone


Debora SERRACCHIANI

Candidata al Parlamento Europeo

Lunedì 15 dicembre alle ore 17.30 c/o la Sala Consiliare del Palazzo Municipale di San Vito al Tagliamento conferenza su: "Giustizia: un servizio per il cittadino, un'infrastruttra per il Paese. Le Proposte del PD".
Interviene l'On. Lanfranco Tenaglia - Ministro Ombra della Giustizia del Partito Democratico

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI