10 FOTO    5 VIDEO   CONVOCAZIONE

 Partecipata l'assemblea di ieri sera... cosi la verifica inizia dagli iscritti. No alla scissione, ma il PD deve darsi una mossa e tornare a occuparsi dei problemi veri delle persone. Noi ci siamo!

 

 

ozio_gallery_nano

 

mv ass 1 2 20017


Al Segretario nazionale Matteo RENZI
Al Presidente dell’Assemblea nazionale Matteo ORFINI
Alla Segretaria Regionale Antonella GRIM
Al Presidente dell’Assemblea regionale Salvatore SPITALERI
Al Segretario Provinciale di PN Giuliano CESCUTTI
Al Presidente dell’Assemblea Provinciale di PN Ivo LOT
 
 
Mercoledì 1 febbraio 2017 si è tenuta l’Assemblea degli iscritti del Circolo del Partito Democratico di Pordenone, i quali esprimono forte preoccupazione per la situazione di instabilità in cui versa il Partito e CHIEDONO, ALL’UNANIMITA’ DEI PRESENTI, DI SCONGIURARE IL PERICOLO DI SCISSIONI che andrebbero a frantumare in modo irresponsabile il fronte democratico prestando facilmente il fianco alla vittoria delle destre e del Movimento5S nelle prossime tornate elettorali.
Gli iscritti, nel loro ruolo di attivisti che spesso con fatica riescono a mandare avanti i Circoli tra mille difficoltà, esprimono il loro disagio per il CLIMA DI CONFLITTO PERMANENTE TRA I VERTICI NAZIONALI, e sollecitano a FARE OGNI SFORZO UTILE A RICOMPORRE LA DISGREGAZIONE IN ATTO, per riportare al centro il CONFRONTO E IL DIBATTITO SULLE
QUESTIONI URGENTI che devono dare sostanza a un programma politico organico, collocato in uno sfondo di valori condivisi e sui quali leggere una speranza di futuro.
 
 
La Segretaria di Circolo
DANIELA GIUST

assemblea pdpn500x348

Ai tesserati del circolo PD di Pordenone,

Vi invito a partecipare all’Assemblea di Circolo del Partito Democratico di Pordenone che si terrà il 1° febbraio 2017 ore 20.15 presso la saletta San Francesco in via San Francesco a Pordenone

Programma:

  1. Introduzione della Presidente Velia Cassan

  2. Relazione della Segretaria di Circolo Daniela Giust

  3. Discussione sulle tematiche che gli iscritti ritengono prioritarie per le future azioni del Partito Democratico e per le quali invito sin da ora a presentare proposte e idee concrete.

  4. Varie ed eventuali e chiusura dell'assemblea

Si ricorda che nel corso dell'Assemblea sarà possibile rinnovare la tessera di iscrizione al Partito Democratico inoltre sarà inviato ad ognuno di voi un questionario conoscitivo su alcune tematiche particolarmente significative per la vita del Partito.

Cordiali saluti

Presidente dell’Assemblea di Circolo

Velia Cassan

ALBUM 15  FOTO

Appuntamento di prestigio per il circolo del Partito democratico di Pordenone. Venerdì 7 ottobre, presso la pizzeria “Il Castello” di Porcia, si è tenuta l’assemblea di circolo avente ad oggetto il referendum del 4 dicembre, che chiamerà i cittadini ad approvare o respingere la riforma costituzionale promossa dal Governo Renzi.

Illustri i due relatori, chiamati ad illustrare la riforma agli iscritti presenti: il deputato Giorgio Zanin e il senatore Lodovico Sonego.

 

 

 9FOTO    1VIDEO

Carissimi,

l’incontro di stasera a cena sarà un momento per stare assieme, scambiarci gli auguri di Natale e sicuramente parlare di politica.

L’Assemblea nazionale di domenica 18 ha segnato un momento importante per il nostro partito: la relazione di Renzi (approvata a larghissima maggioranza) ha ribadito che, nonostante la sconfitta, non dobbiamo arretrare sul fronte dell’impegno e della determinazione a rilanciare un Partito che è chiamato a testimoniare la sua storia, i suoi valori di democrazia e di solidarietà, la sua presenza nella società.


11 FOTO  - 1 VIDEO DI BOLZONELLO

Finalmente. Dopo un iter travagliato e reso difficoltoso da tensioni interne, il centrosinistra pordenonese ha il suo candidato sindaco: Daniela Giust, segretaria del Partito democratico cittadino. Si tratta di una conferma: già un mese fa, infatti, il coordinamento dem aveva indicato Giust come propria candidata.

Il profilo, autorevole e competente in pochi giorni aveva ottenuto il via libera anche dalle liste civiche alleate per poi subire un rallentamento a causa di dissidi interni al Pd.

Venerdì 12 e sabato 13 febbraio, tuttavia, l’incoronazione è arrivata direttamente dalla base: sono stati gli iscritti al partito a dare l’ok al nome di Daniela evitando così il ricorso alle primarie.

Su 168 tesserati al circolo cittadino, ben 121 (pari al 72% del totale) hanno detto sì a Giust: largo, quindi, il consenso ottenuto all’interno del  partito, che ha dimostrato unità e determinazione nel chiudere il prima possibile la partita.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI