Circolo 29 marzo 30 marzo
Andreis Montereale Barcis   Piazza Roma - Montereale
Aviano   Piazza Duomo- Aviano
Azzano Decimo   Piazza libertà- Azzano X
Brugnera   Eurobar- Maron di Brugnera
Budoia   Piazza principale di Budoia
Caneva   Piazzale antistante l'auditorium comunale di Caneva
Casarsa della Delizia   Piazza Italia- Casarsa
Castelnovo del Friuli   Paludea nei pressi della Chiesa
Cavasso   Piazza Plebiscito- Cavasso
Chions   Via Roma - Chions
Cimolais   piazzale antistante la Chiesa
Claut   piazzale antistante la Chiesa
Clauzetto   volantinaggio per le vie del paese
Cordenons   Piazza della Vittoria- Cordenons
Cordovado   Piazza Cecchini- Cordovado
Erto e Casso   piazzale antistante la Chiesa
Fiume Veneto Piazza Marconi a Fiume Veneto Piazza Marconi a Fiume Veneto e Piazza Bannia
Fontanafredda   Piazza Julia a Vigonovo e Piazzale ca' Anselmi a Fontanafredda
Frisanco   Piazzetta antistante la Chiesa- Frisanco
Maniago   Piazza Italia- Maniago
Meduno   Piazza della Chiesa- Meduno
Morsano al Tagliamento   Piazza Centrale Morsano
Pasiano   Piazza Alcide De Gasperi- Pasiano
Pinzano   Piazza XX settembre- Pinzano
Polcenigo Mercato  
Porcia Palse davanti cooperativa, Rorai piccolo: via Gabelli, Porcia via Forniz e Via Correr, S. Antonio: centro commerciale, Talponedo Via Ferrovia Rorai Piccolo: Via Cartiera, Porcia: Piaza Via Forniz, San Antonio: Via Papa Giovanni XXIII
Pordenone Piazza XX settembre- Pordenone Piazza XX settembre- Pordenone
Prata   Via Roma Prata e Via della Chiesa Villanova
Pravisdomini   Zona della Piazza
Roveredo   Piazza Roma - Roveredo in Piano
Sacile   Piazza del Popolo- Sacile
San Quirino   Piazza Roma- S Quirino
San Vito al Tagliamento   Teatro sociale Arrigoni, Piazza del Popolo San Vito al Tagliamento
Sequals   Piazza Pellarini- Sequals
Sesto al Reghena   Volantinaggio per le vie del paese
Spilimbergo Mercato Ex Caseificio di Spilimbergo
Tramonti   Piazza Santa Croce Tramonti di Sotto- Piazzale antistante la Chiesa della Madonna della Salute Tramonti di Sopra
Travesio   volantinaggio per le vie del paese
Valvasone   Piazza del Mercato- Valvasone
Vito d'Asio   Piazza del Municipio- Vito d'Asio
Vivaro   volantinaggio per le vie del paese
Zoppola Piazza Castions, Piazza Zoppola, Ecopiazzola Località Ponte Meduna

Non sarà un fine settimana come tutti gli altri quello del 29/30 marzo 2008 per i cittadini dei 51 comuni della provincia di Pordenone. Le piazze saranno tutte animate con i tricolori della nostra bandiera che testimonieranno lo svolgimento di uno degli appuntamenti centrali della campagna elettorale del Partito Democratico provinciale: il Democratic Day. Attraverso la mobilitazione in tutte le piazze i sostenitori del PD si attiveranno per incontrare la popolazione con l’obiettivo di far conoscere ancor più profondamente il partito Democratico e la grande missione di cambiamento che esso si propone. Si vuole puntare a coinvolgere sempre di più le persone affinché esse diventino parte attiva della campagna elettorale nonché cercare di convincere tutti quei cittadini ancora indecisi, che non sanno a chi dare la propria preferenza nella prossima tornata elettorale.

Veltroni Presidente Frenetica ma appassionata la corsa che il Partito Democratico pordenonese sta compiendo in questi giorni, a poco meno di due mesi dal prossimo appuntamento elettorale.

25 febbraio 2008: questo è il termine perentorio che tutti i 43 segretari dei circoli della provincia di Pordenone devono memorizzare al fine della presentazione delle proposte di nuove candidature da parte dei livelli territoriali che deve avvenire attraverso forme di consultazione democratica e con il massimo coinvolgimento di tutti gli aderenti ai Circoli stessi.

Giorno da protagonista sul piano politico nazionale, quello del 10 marzo 2008, per Pordenone che alle ore 20.30 presso il Palazzetto dello Sport cittadino ospiterà Walter Veltroni, segretario nazionale e candidato premier per il Partito Democratico alle prossime elezioni politiche del 12/13 aprile.

 

 

 

Image Una sala gremita ha accolto in Fiera a Pordenone l’avvio della campagna elettorale del Partito Democratico nella provincia di Pordenone. Un pubblico più eterogeneo che mai con tanti volti noti ma anche molte facce nuove e soprattutto tanti giovani. E’ questa la prima osservazione fatta dalla coordinatrice provinciale, Francesca Papais, in apertura: “E’ bellissimo essere qua stasera ed è una sensazione indescrivibile vedere quanta gente nuova si sta avvicinando al Partito Democratico.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI