INCONTRACI IN PROVINCIA di Pordenone

  • 26 Set
    Corso movimentazione 26 Set 2018 14:00 to 19:00

    1400 1800 26 e 27 Azzano x palestra Cdr 18061

  • 26 Set - 27 Set

Mercoledì 8 novembre il treno Pd «Destinazione Italia» farà tappa in Fvg. Il segretario del partito, Matteo Renzi, attraverserà la regione a bordo di un Intercity, toccando le 4 province, accompagnato da dirigenti e militanti del Pd. Il viaggio interesserà - nell'ordine - Trieste, Redipuglia, Udine , Casarsa della Delizia e San Giorgio della Richinvelda. Tra una fermata e l'altra sono previste 4 soste uno per provincia, scelti per significato e ruolo in regione, dal punto di vista storico, culturale, economico e sociale.

Cari Democratici,
nell’ambito del progetto “Destinazione Italia”, il treno del PD, a bordo del quale viaggia il segretario
Matteo Renzi, farà sosta nel nostro territorio

presso la stazione di Casarsa della Delizia
nella giornata di Mercoledì 8 novembre alle ore 17.00.

Invito tutti Voi ad accogliere il nostro segretario in tale occasione, sottolineando l’importanza della
campagna di ascolto che il nostro partito sta realizzando, su tutto il territorio nazionale, in vista dei
prossimi appuntamenti elettorali.


Venerdì 17 Marzo | ore 20.45
Auditorium Concordia | Piazza del Popolo (lato Duomo)
San Vito Al Tagliamento (PN)

INCONTRO PUBBLICO

 

Incontri aperti per costruire la nostra proposta

AGLI ISCRITTI E SOSTENITORI DEL PD

Cara, caro, dopo il congresso e la tornata elettorale, riprendiamo il filo del lavoro iniziato con l'assemblea di Porcia a fine gennaio. È il momento di esplorare quei temi che tutti insieme abbiamo ritenuto più significativi per la nostra azione politica sul territorio locale e regionale: la salute delle persone, la salvaguardia dell'ambiente, l'organizzazione degli enti locali, la gestione dei migranti, il lavoro. Lo faremo nel corso di 5 assemblee sul territorio aperte a tutti (delegati provinciali, amministratori, iscritti, elettori delle primarie, portatori di interesse), che si svolgeranno nelle prossime settimane. È un impegno notevole quello che ci chiediamo, ma risponde all'esigenza espressa da molti in varie occasioni di ritrovare il senso di essere una forza politica che si confronta e discute di ciò che riguarda la comunità.

Gentili Amministratori,

i flussi migratori in arrivo nel nostro continente, nel nostro Paese, nella nostra Regione, sono ormai divenuti vera e propria emergenza con la quale dovremo confrontarci anche nel prossimo futuro, nella speranza di una definitiva soluzione individuabile solo nel ristabilimento di condizioni di pace e sicurezza nei paesi di provenienza dei migranti. Nel nostro Paese e nella nostra Regione, la gestione dell’emergenza migratoria ha trovato nel principio dell’accoglienza diffusa sul territorioun fondamentale pilastro: nel garantire l’attuazione di tale principio le Amministrazioni Locali hanno svolto un ruolo decisivo rispetto al quale dobbiamo esprimere apprezzamento e riconoscenza. 

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI